^Torna in alto

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5

Siamo nel sedicesimo secolo, in un mondo che sembra abbandonato da Dio: un giovane sbandato pratica il mestiere delle armi per denaro, per poi giocarselo tutto alle carte. E’ un uomo rude che vive senza uno scopo da perseguire.
Durante il suo cammino incontrerà la fede e smetterà di scommettere al gioco per iniziare a puntare su se stesso e sulla carità, ma con la stessa tenacia di un soldato, dando origine ad una delle più grandi imprese mai realizzate dall’uomo.
Camillo annullerà la sua persona per mettersi al servizio dei malati e svolgere le mansioni più umilianti, che nessuno aveva il coraggio di affrontare, riuscendo a coinvolgere altri uomini per rivoluzionare un sistema ospedaliero disastrato, in cui i bisognosi erano trattati come bestie.
Numerosi fratelli, sempre in prima linea insieme a lui, erano disposti a perdere la vita in missioni a contatto con le epidemie di peste che li avrebbero portati incontro ad una morte certa; una lezione di amore senza precedenti.
Nonostante la sua scarsa cultura introdurrà numerose innovazioni e diventerà un maestro della carità; grazie al coraggio ed alla tenacia di questo “vagabondo” oggi l’Ordine dei Ministri degli Infermi (attuale nome dell’ordine religioso fondato da Camillo) è diffuso in tutto il mondo ed ancora i fratelli camilliani operano ovunque senza risparmiarsi, secondo i dettami del loro fondatore.
San Camillo de Lellis è l’inventore della scuola infermiera, ed è il santo protettore di malati, ospedali, medici ed infermieri.
Sembra un racconto nato dalla fantasia, invece si tratta della realtà, ampiamente documentata, la straordinaria vita di un uomo incredibile.

Il primo musical di Cambioscena continua a replicare nei teatri e piazze d'Italia per raccontare la storia di un eroe che ha cambiato il mondo, affascinante e poco conosciuta, con l'aiuto di scenografie, luci e costumi ispirati all'epoca barocca; un cupo periodo per la nostra civiltà ma estremamente coinvolgente: lasciatevi trasportare nel mondo di Camillo.

Ascolta i brani tratti dal musical:

Storie

E trovo Dio